potenziale Archivi • Fiorella Pallas

Daily Booster 12 – Come bloccare il tuo potenziale? Di solito mi fanno la domanda inversa, ma osservare i comportamenti che bloccano il nostro potenziale possono darci informazioni preziose per aiutarci a capire in che direzione vogliamo andare . 

Tu hai scelto se usare te stesso per bloccarti o liberarti?

“Non siete quello che pensate o sentite di essere. Siete tutto ciò che potete diventare. La convinzione su chi siamo, determinano i confini e i limiti entro cui viviamo” O. Fitzpatrick

Se vuoi osservarti da un punto di vista limitante ecco i 6 passi fondamentali che possono veramente aiutarti a mandare all’aria la tua vita!

 

Ti è piaciuto? Allora perchè non condividerlo con qualche tuo amico, magari per fargli notare alcune cose.

 

 

Daily Booster 10 – Cosa alimenta la tua paura? 

La paura è solo un emozione, e tutti quindi la provano, solo che alcuni non si fermano e vanno avanti, altri si tetanizzano e si bloccano. E chiaro che questo può essere un freno importante per l’espressione del nostro potenziale.

Le paure sono un sistema di informazione tra l’individuo e l’ambiente, possono aiutarlo a apprendere, adattarsi, reagire e quindi vanno integrate e gestite .

Vi sono 2 tipi di  paure, quelle reali e quelle proiettive: le prime ci salvano la vita , sono paure istintive e presenti , viverle ti salvano la vita : sono ad esempio quelle che arrivano in un incidente, nella lotta… sono quelle che ci hanno permesso di sopravvivere e che hanno salvato l’evoluzione della nostra specie.

Le seconde, quelle proiettive sono le paure immaginarie, le “seghe mentali” quelle invece non ci aiutano , sono ad esempio la paura di uscire, viaggiare non riuscire a fare questo o quello…

Ma allora come si gestiscono? in modo diametralmente opposto!

Direi che le paure reali possono diventare una vera minaccia se iniziamo a razionalizzare invece di far prevalere il nostro istinto, le paure proiettive invece possono diventare letali se non le razionalizziamo.

 E quindi cosa le alimenta? vediamolo insieme..

 

E tu come gestisci le tue paure? scrivimi le tue esperienze su questo tema, e se hai domande ti risponderò!

Se ti è piaciuto l’articolo e lo hai trovato utile , allora condividilo !  se poi vuoi saperne di più sul tuo potenziale vieni a trovarmi sul mio sito!

Daily Booster: come potenziarti giorno dopo giorno ed esprimere tutto il tuo potenziale!

Daily Booster è una serie di video veloci e quotidiani nel quale condivido strumenti e suggerimenti concreti per superare i propri limiti e colmare il divario tra ciò che siamo e ciò che vorremmo essere.

Spesso sappiamo ciò che va fatto, ma non lo facciamo… come se continuare a fare ciò che facciamo ci porti  per magia ad un risultato diverso . Einstein diceva che questo comportamento è da folle, ma è ciò che facciamo sempre!

Ed è esattamente ciò che ho fatto anche io con internet e i video, sono anni che mi dico: “Fiorella o scrivi un libro o fai dei video o degli audio corsi, questo può permetterti di raggiungere più persone,   cosi puoi essere un vero contributo per molti , anche per coloro che non possono venire ai tuoi corsi”
Finalmente mi sono messa davanti ad una telecamera e sto imparando anche a fare i video in piena autonomia! Ma quante resistenze per farli…Io invito le persone a riconoscere le proprie resistenze e superarle, a cavalcare il cambiamento attraverso l’esempio, bene io avendo riconosciuto le mie resistenze,  “non potevo predicare bene e razzolare male” e quindi ecco il senso di questi video giornalieri Daily booster , che sto facendo interamente da sola : forse non saranno video perfetti viste da un occhio professionale, forse dovrebbero essere fatti in questo modo o in altro modo , ma  non importa , l’importante per me è stato superare questo freno e farlo, ciò che conta è arrivare a te, e contribuire in qualche modo alla tua e alla mia crescita …e questo mi fà sentire fiera di me… perchè ciò che conta è la progressione non la perfezione che invece per anni mi ha fregato!

E tu sei pronto a superare i tuoi limiti

 Pensa a come sarebbe la tua vita se tu riuscissi a essere e fare ciò che desideri senza limitarti?  Che impatto avrebbe sulle tue relazioni, con gli amici,  il partner,  nel lavoro con i clienti, con i colleghi…

Se ti và , ti accompagno per un pezzo di strada e  la faremo insieme !

Enjoy!

  

Se vuoi essere avvertito e sapere quando pubblico un nuovo video della serie Daily Booster iscriviti al mio canale Youtube!

 Vuoi un suggerimento su qualcosa che ti sta a cuore? e che non riesci proprio a superare?

Scrivi  qui sotto nei commenti e ti risponderò in un prossimo Daily Booster.

 

Molte persone vogliono trovare i propri talenti, ma spesso una volta scoperti vengono chiusi in un cassetto! Si proprio cosi… I talenti non servono se vogliamo stare  fermi, se vogliamo che le cose rimangono allo stesso stato o detto in altri termini,  se vogliamo dei risultati diversi ma poi non siamo disposti a fare cose diverse.

I talenti sono lo strumento che facilita l’espressione del nostro vero potenziale, ma ho scoperto che spesso lo  imprigioniamo con la mancanza di ….soldi, socio, idea, abilità, momento giusto o sbagliato e cosi via , e quindi scoprire i propri talenti, che sono un mezzo,  non serve se tanto ciò che dobbiamo raggiungere è imprigionato .

In questi anni , dopo i miei corsi tutti migliorano la loro consapevolezza , il loro coraggio, fiducia in se, la qualità della loro vita, ma alcuni vanno veramente oltre e volano verso il loro potenziale.  Ho osservato da vicino queste persone e ho capito cosa li differenzia dagli altri.

Essenzialmente ecco i 4 freni alla vera espressione del nostro potenziale 

1- Paura della nostra potenza: Madiba, Un grande maestro di vita per me, meglio conosciuto come Nelson Mandela, il giorno del suo insediamento lesse questa poesia ormai storica:

“La nostra paura più profonda non è quella di essere inadeguati. La nostra paura più profonda è quella di avere un enorme potere. E’ la nostra luce, non la nostra oscurità, che ci spaventa di più. Ci chiediamo: “chi sono io, per credermi brillante, stupendo, pieno di talenti, favoloso?”

Ed è proprio vero, la via del talento ti porta diritto verso la tua luce ma se non siamo pronti mentalmente e/o emotivamente , non ci attiviamo veramente. Credo che questa resistenza abbia a che fare con l’educazione cattolica del culto della modestia, che non è diventare arroganti, ma iniziare a “osare brillare ed essere brillanti” che non è essere perfetti, non è io brillo più di te , ma ecco questa è la mia luce, questa sono io, osare lanciarsi e smetterla di farsi più piccoli per paura di non essere modesti.

Quando poi la modestia si somma alla mediocrità, questo  impedisce ai nostri talenti di emergere veramente e allora diventa anestetizzante per l’individuo. Diciamolo pure, ci allenano ad adeguarci e raramente ad emergere e quindi sin dai tempi della scuola ci allenano ad avere la media ovunque, e in tutta la vita cerchiamo di “aggiustare” parti di noi invece di andare alla ricerca di ciò che sappiamo fare bene e brillare sempre più.

La via del talento, in questo senso, diventa un invito alla scoperta di chi siamo noi con la somma dei nostri più e dei nostri meno, accettando i nostri meno, imparando a gestirli e ad amarli, ma puntando sui nostri più, i nostri talenti, per brillare sempre più della nostra luce e potenza. 

2 – Mancanza di una PASSIONE : Spesso vi è una grossa confusione tra la parola talento e passione. Le passioni sono il cosa ci piace nella vita: cucina, la tecnologia, turismo, la musica , l’arte , il sociale… i talenti indicano il come lo faremo: nel senso di abilità comportamentali che metteremo in campo per svolgere la nostra passione. I talenti comportamentali , che tutti noi abbiamo, sono il nostro modo di pensare, sentire e comportarci che usiamo in modo spontaneo e ricorrente e sono ad esempio: abilità relazionali, analitiche, organizzative, cognitive , creative ……

Ad esempio se amo la Musica (passione) , a secondo dei talenti comportamentali che avrò posso identificare meglio come e in che campo posso brillare maggiormente: con la musica posso analizzare i conti, essere nel reparto organizzazione eventi, musicista…e cosi via. Quando la passione è chiare, i talenti mettono le ali..

     
gabbiano

“Ciò che il cuore desidera ardentemente, mette le gambe in movimento”  proverbio Africano

 

 

3 – Mancanza di allenamento: I talenti sono le nostre gambe, ci fanno muovere e camminare verso la vita che desideriamo ma non tutti sono disposti a pagare il prezzo per raggiungere ciò che si desidera. I talenti per diventare visibili e essere dei veri e propri punti di forza hanno bisogno di essere allenati , esattamente come i muscoli: tutti li abbiamo, ma se li alleniamo li rendiamo visibili e potenti.

Spesso quando si pensa a talenti si pensa a qualcosa di eccezionale, fuori dalla media, e quindi si pensa che non è qualcosa che ci riguarda. Questi talenti , sono chiamati talenti Fisici e hanno una grande notorietà ma solo una piccola parte della popolazione li possiede, sono ad esempio il talento del calciatore, del musicista, del cantante, dello sportivo… I talenti a cui ci riferiamo sono i talenti comportamentali, che invece abbiamo tutti .

Se tu dici ad un calciatore che ha un talento, la prima cosa che inizia a fare è allenarsi. Succede alcune volte, che dopo la scoperta  dei talenti comportamentali non ci si allena sperando che magicamente le cose cambino. 

4 – Mancanza di fiducia in sè: La fiducia in sè è un dono o si sviluppa? la fiducia in sè è un talento e può essere  assolutamente sviluppato . Egli è direttamente correlato alla nostra capacità di agire nella vita , quindi è una caratteristica fondamentali per esprimere il nostro potenziale. Certo ad alcune persone verrà più facilmente averne ad altre sarà più difficile , ma acquisibile anche per i timidi e insicuri e autocritici incalliti e coloro che dicono che non possono , è FALSO, è come dire fumo e non posso smettere! Ciò che ci diremo , nel nostro dialogo interiore farà la differenza, poi possiamo farci aiutare, ma ci deve essere la  volontà. 

I TALENTI  sono i nostri pennelli che ci aiutano a colorare e creare la nostra vita , dobbiamo solo decidere che colori usare e che vita creare! 

Scopri i 34 talenti censiti dalla Gallup e scopri quali potrebbero essere i tuoi, scaricando gratuitamente il mio ebook Shine your talent : scopri il meglio di te 

Now, It’s your time to shine, se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici!